Cloratori acqua potabile. Il cloro disinfetta non solo in piscina ma anche in casa.

I cloratori acqua potabile sono, anche oggi che esistono altre possibilità di disinfezione, il metodo più utilizzato in Italia per uccidere i batteri presenti nell’acqua. Forse perché si tratta del metodo più antico o magari perché si tratta di uno dei sistemi più economici, rimane di fatto che moltissimi utenti privati e pubblici scelgono di istallare cloratori acqua potabile.

I cloratori per acqua potabile sfruttano la forza naturale di un antibatterico esistente direttamente in natura: il cloro o, per usare un termine più specifico, l'ipoclorito di sodio.
I cloratori di acqua potabile sono estremamente facili da istallare e semplici da usare. Rendono perfettamente potabile l’acqua proveniente da varie fonti, tra cui:

  • acqua di pozzo;
  • acqua del rubinetto;
  • acqua di cisterna;
  • acqua di sorgente.

 
Spesso associamo l’utilizzo del cloro alle piscine, infatti i cloratori di acqua sono molto utilizzati per l’acqua delle piscine pubbliche e private, ma se siamo sicuri dell’acqua in cui nuotiamo e ci divertiamo, perché non essere altrettanto sicuri dell’acqua che beviamo? Così come scegliamo un’acqua priva di batteri in cui immergerci, dobbiamo dare la stessa, se non di più, importanza alla qualità dell’acqua che beviamo e utilizziamo quotidianamente per cucinare e lavare alimenti nelle nostre case.
 
I cloratori di acqua potabile rappresentano una notevole fonte di risparmio, perché una volta eliminati tutti i batteri dall’acqua, possiamo berla tranquillamente. Tanti vantaggi con un solo apparecchio, tra cui ricordiamo:

  • risparmio di soldi per l’acquisto di acqua minerale in bottiglia;
  • risparmio di tempo per andare presso il supermercato ogni 2 giorni circa;
  • più spazio in cucina e/o dispensa in quanto non bisogna più conservare le ingombranti casse d’acqua minerale;
  • acqua fresca, sicura perfettamente potabile direttamente in casa;
  • meno inquinamento dovuto ad un minore utilizzo di bottiglie di plastica, difficili da smaltire e non sempre avviate al giusto recupero.

I cloratori acqua potabile sono ampiamente utilizzati non solo da cittadini privati, ma anche da enti pubblici e società.  Infatti abbiamo già detto come i cloratori vengono utilizzati su vasta scala per le piscine pubbliche e private, ma non solo. Infatti possiamo trovare cloratori acqua potabile istallati presso:

  • comunità montane;
  • residence e villaggi turistici marittimi;
  • gestori idrici;
  • comuni e provincie che gestiscono acquedotti;
  • aziende medie e grandi che trattano prodotti alimentari.
Contattaci
Contattaci per avere un semplice consiglio, un preventivo e/o un sopralluogo gratuito per trovare la migliore soluzione per le tue esigenze! Operiamo in tutta Italia.