Scopriamo i Prezzi per un Depuratore di Arsenico

Quali sono i prezzi per un depuratore di arsenico casalingo? Abbiamo già visto che un’eccessiva presenza di arsenico nell’acqua può risultare dannosa per la salute: in mancanza di interventi da parte dei comuni e dei gestori dell’acquedotto, è necessario intervenire a livello domestico, con l’installazione di un dearsenificatore. Vediamo quali sono i prezzi di un depuratore di arsenico di uso domestico, considerando sempre che si tratta di un sistema di depurazione molto importanti per la salute. Ovviamente le differenze di prezzi dipendono dalla dimensione e dalla portata dell’impianto dell’acqua: la dimensione del dearsenificatore va scelta con attenzione, perché un impianto sotto dimensionato rischia di non riuscire a depurare in modo efficace l’acqua.

Prezzi depuratore arsenico: dal più economico al più costoso

I modelli entry level dei depuratori di arsenico, hanno un costo decisamente contenuto: per un modello da sottolavello, dalle dimensioni decisamente ridotte, costituito da 2 cartucce filtranti, dai raccordi e da un beverino da posizionare sul lavabo della cucina. Alcuni modelli prevedono anche la presenza di un sensore che segnala la necessità di sostituire le cartucce filtranti (molto utile per evitare di saturare i filtri e di perdere l’efficacia di depurazione). Si tratta di un impianto dal funzionamento semplice e che non richiede complicate operazioni di installazione. Il costo di questo tipo di depuratore parte da circa 350 euro (escluse le spese di installazione).

Fra i depuratori di arsenico da sottolavello esistono poi dei modelli che non utilizzano due cartucce, ma una singola bombola, riempita con un particolare materiale adsorbente: l’acqua non depurata transita attraverso questa bombola e il materiale all’interno, grazie a un particolare processo chimico, assorbe l’arsenico in eccesso. Questo tipo di modelli viene fornito con un kit completo di raccordi, un beverino che va posizionato sul lavabo e un contatore che indica la necessità di sostituzione delle resine all’interno della bombola. Il prezzo di questo tipo di depuratore per arsenico è di circa 480 euro, più i costi necessari per l’installazione (che non risulta particolarmente complicata). Se si sceglie un modello di dimensioni maggiori e quindi in grado di depurare un maggiore flusso di acqua, il prezzo di questo tipo di depuratore può salire fino a circa 550 euro, sempre escludendo i costi di installazione.

Un diverso tipo di depuratore per l’arsenico è quello studiato per gli studi professionali: questo tipo di attività medica richiede infatti l’utilizzo di una elevata quantità di acqua, che deve per quanto possibile essere depurata dalla presenza di sostanze che possono rivelarsi dannose (come appunto l’arsenico). Questo tipo di depuratore non è fornito con un kit di installazione, perché non è possibile predeterminare la posizione e il sistema di installazione necessario. Il materiale adsorbente contenuto all’interno della bombola (dotata di un segnalatore che indica la necessità dell’intervento di manutenzione) è la Bayoxide, dotato di un elevato potere adsorbente per tutta una serie di sostanze, fra cui ovviamente l’arsenico. Il costo di questo tipo di depuratore (ovviamente non comprensivo del montaggio e dei kit necessari ai collegamenti con i diversi rubinetti) è di circa 530 euro.

Esiste poi un ulteriore tipologia di depuratore domestico per l’arsenico: quello basato su ossido idrossido di Fe granulare. Questo sistema prevede un serbatoio in acciaio inox che contiene l’ossido idrossido di Fe granulare ed è fornito completo di rubinetteria e dei filtri da installare in entrata e in uscita dal depuratore (necessari per eliminare le particelle pesanti, come la fanghiglia). Fra i vantaggi di questo tipo di depuratore c’è quello di non necessitare in pratica di manutenzione, perché l’ossido di idrossido di Fe granulare ha una efficacia molto lunga nel tempo. Inoltre, si tratta di una delle sostanze più efficaci nell’assorbimento dell’arsenico: infatti, anche in presenza di acqua contaminate da elevate quantità di arsenico, questa sostanza riesce a purificare in modo efficace l’acqua potabile. I costi di questo tipo di depuratore variano dai 900 ai 1000 euro a seconda della dimensione della bombola e quindi della quantità di acqua che si può depurare.

Abbiamo visto i prezzi del depuratore di arsenico per uso domestico: se vuoi avere maggiori informazioni su questo tipo di depuratori e sulle operazioni necessarie all’installazione, contatta i nostri esperti, che sapranno rispondere a tutte le tue domande e suggerirti la soluzione più adatta.

Contattaci
Contattaci per avere un semplice consiglio, un preventivo e/o un sopralluogo gratuito per trovare la migliore soluzione per le tue esigenze! Operiamo in tutta Italia.