Sistemi filtrazione per l’acqua del rubinetto. Modelli diversi a confronto.

I sistemi filtrazione acqua sono apparecchi molto utili per il benessere quotidiano. Il loro utilizzo migliora sensibilmente la vita di tutti i giorni in diversi modi: si spende meno, si inquina meno e di conseguenza si vive meglio.

Un sistema filtrazione dell’acqua del rubinetto permette di risparmiare in modo notevole perché potrete eliminare dalla solita lista della spesa la voce “acqua minerale in cassa”. In questo modo non solo guadagnerete spazio in casa non dovendo più conservare le casse, ma avrete anche un importante risparmio in termini economici, non dovendo più acquistare l’acqua ma bevendo direttamente quella di casa vostra. Inoltre, cosa ancora più interessante visto la situazione attuale, potrete anche dare una mano all’ambiente evitando di utilizzare le bottiglie di plastica PET. Riassumendo, se scegliete un sistema di filtrazione dell’acqua del rubinetto di casa avrete 3 vantaggi immediati: meno spese, meno inquinamento e più spazio in casa.

Un secondo aspetto molto importante è legato al benessere, infatti bere tanta acqua è fondamentale per vivere bene. I medici consigliano solitamente 2 litri al giorno, e con i moderni sistemi di filtrazione si potrà bere l’acqua direttamente dal rubinetto perché sicura e fresca, come fossimo direttamente alla sorgente.

Sistemi di filtrazione acqua. Tipologie e modelli:

  • Sistemi filtrazione acqua a carbone attivo sono molto efficaci per depurare l’acqua dal cloro, pesticidi e vari tipi di agenti inquinanti che risultano dannosi alla salute. Hanno un filtro che va sostituito una volta raggiunta la saturazione massima. Solitamente si collegano direttamente al rubinetto di casa.
  • Sistemi filtrazione acqua a osmosi inversa riescono a trattenere il 99% dei batteri e rendono l’acqua purissima. Di solito vengono collocati sotto il lavandino, senza interferire con l’estetica della propria cucina.
  • Sistemi filtrazione acqua a scambio ionico, detto anche addolcitori. Questo sistema è in grado di eliminare definitivamente il calcio e il magnesio presente nell’acqua particolarmente dura, rilasciando ioni di sodio. In questo modo si risolve anche il problema del calcare che spesso rovina lavastoviglie, ferri da stiro e lavatrici.
  • Sistemi Filtrazione acqua e sabbia 

 

Quale sistema scegliere per la propria casa? La risposta è sotto i vostri occhi, infatti dovrete scegliere il sistema migliore in base al tipo di acqua che esce dal vostro rubinetto. Alcune regioni d’Italia ad esempio hanno un’acqua molto dura, facilmente riconoscibile quando si lavano le stoviglia e bicchieri che rimangono opachi per colpa del calcare. In questo caso si dovrà scegliere un addolcitore. Mentre se l’acqua ha un sapore molto forte di cloro, poco gradevole da bere, in questo caso l’ideale è un filtro a carbone attivo che elimina ogni odore e sapore sgradevole dall’acqua.
 

Contattaci
Contattaci per avere un semplice consiglio, un preventivo e/o un sopralluogo gratuito per trovare la migliore soluzione per le tue esigenze! Operiamo in tutta Italia.